Qualifiche odierne caratterizzate dalla pioggia che ha scombinato le carte a team e piloti Lotus Cup Italia in vista delle ultime due gare stagionali a Imola. Sull’insidioso asfalto dell’autodromo emiliano a risultare imprendibile è stato Nicola Larini al volante della Lotus Elise Cup PB-R dell’LG Motorsport: il pilota toscano, che nelle prove libere aveva già dimostrato un ottimo feeling con la vettura inglese, ha prevalso senza problemi sul resto del plotone conquistando la pole position per entrambe le gare. Al suo fianco scatterà il compagno di colori e leader della serie, Stefano Pasotti, bravo a contenere il distacco in Q2 ma, soprattutto, a mettersi alle spalle il suo principale avversario nella rincorsa al titolo, Lorenzo Pegoraro; l’alfiere umbro dell’Aggressive Team Italia ha dato vita ad un bel duello con lo svizzero Franco Nespoli (Cipriani Motorsport) scambiandosi più volte posizione nell’arco delle due sessioni. Bravo Cristiano Pica (LG Motorsport) che ha più volte insiediato le prime due file nonostante fosse per lui la “prima volta” a Imola, e sul bagnato con l’Elise Cup PB-R, così come Andrea Baiguera che, risolti i problemi che lo avevano attardato nelle prove libere, ha conquistato la terza fila in entrambe le gare in programma domani. Problemi per il duo Guerra-Flaccadori (Aggressive Team Italia), impossibilitati a prendere il via in qualifica per un inconveniente tecnico, e per Andrea Morandini (Race Event) finito in testacoda ad inizio sessione, con conseguente danneggiamento della sua vettura. Bene in condizioni difficili Stefano Zerbi e Nicolò Castello, autori rispettivamente del 7° e 9° tempo, gli stessi risultati (a quelifiche invertite) del duo Ferraresi-Rezzonico, mentre Utzieri scatterà in entrambe le manche dall’ottava casella in griglia.

L’appuntamento per la doppia sfida conclusiva della Lotus Cup Italia 2016 è fissata per domani, domenica 9 Ottobre, con Gara 1 alle 9.40 e Gara 2 alle 15.10, entrambe visibili in live streaming su www.lotuscup.it.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

LOTUS CUP ITALIA 2016 – IMOLA – QUALIFICA 1 (08/10/2016)

1. Nicola Larini (2:08.987 alla media di 137,0 km/h)
2. Stefano Pasotti (+ 3.339)
3. Franco Nespoli (+ 4.501)
4. Lorenzo Pegoraro (+ 4.583)
5. Andrea Baiguera (+ 6.167)
6. Cristiano Pica (+ 7.166)
7. Stefano Zerbi (+ 9.054)
8. Vito Utzieri (+ 9.783)
9. Paolo Ferraresi (+ 23.675)
10. Andrea Morandini (s.t)
11. Luca Flaccadori (s.t)

LOTUS CUP ITALIA 2016 – IMOLA – QUALIFICA 2 (08/10/2016)

1. Nicola Larini (2:09.226 alla media di 136,8 km/h)
2. Stefano Pasotti (+ 1.275)
3. Lorenzo Pegoraro (+ 2.307)
4. Franco Nespoli (+ 2.607)
5. Cristiano Pica (+ 3.123)
6. Andrea Baiguera (+ 4.184)
7. Fabio Rezzonico (+ 5.704)
8. Vito Utzieri (+ 6.943)
9. Nicolò Castello (+ 9.610)
10. Andrea Morandini (s.t)
11. Francesco Guerra (s.t)