CAPELLI E COLDANI ALLA GUIDA DELL'ACI MILANO

Mauro GuastamacchiaDue volti e piloti della Lotus Cup Italia 2014 sono ora alla guida... dell'Automobil Club Milano e dell'Autodromo Nazionale di Monza. Ivan Capelli e Marco Coldani hanno vinto le recenti elezioni per la presidenza dell'ACI nel capoluogo lombardo: le urne hanno decretato il successo della lista "Sport e Rinnovamento", guidata appunto dall’ex pilota di Formula 1 Ivan Capelli, oggi alfiere del team Gedol Siliprandi Racing nella Lotus Cup Italia insieme all'amico Coldani, anch'esso ora ai vertici dell'ACI MIlano insieme a Pietro Meda ed Enrico Redaelli. Fra le prime questioni che il nuovo direttivo dovrà affrontare la non facile trattativa con Bernie Ecclestone per rinnovare il contratto del GP d'Italia a Monza (la concessione scade nel 2016). Entro il prossimo GP, i vertici dell'ACI Milano dovranno provare ad aprire un fronte di trattativa col patron della F1 per evitare una cancellazione dolorosissima. Ecclestone ha già minacciato l'addio a Monza qualora le condizioni economiche dell'eventuale rinnovo non risultassero più vantaggiose delle attuali. Capelli in F.1 ha corso 93 GP, 14 dei quali con la Ferrari nella stagione 1992: i suoi migliori risultati sono stati due secondi e un terzo posto.

E' DOPPIETTA PER GUASTAMACCHIA E FABER RACING A MAGIONE

Mauro GuastamacchiaMauro Guastamacchia è il primo pilota ad aggiudicarsi entrambe le gare in un round della Lotus Cup Italia 2014, dominando anche Gara 2 di Magione. Il simpatico pilota pavese ha preso il comando della gara al quarto passaggio dopo aver ottimamente superato prima Marco Fiore (che ha sostituito Lorenzini in Gara 2 a causa di un virus che ha colpito il pilota di casa Essecorse) e poi Stefano Caprotti; il pilota della Siliprandi Racing, al debutto nella Lotus Cup Italia, è stata una delle sorprese positive del weekend, capace di tenere testa agli avversari aventi già più feeling con le Elise Cup PB-R e di conquistare il secondo posto. Terza sul podio, come in Gara 1 ad un soffio dalla seconda piazza, la veloce Luli Del Castello, anch'essa autrice di una gara con il coltello tra i denti che l'ha vista risalire diverse posizioni nel corso dei 22 minuti di competizione senza commettere il benché minimo errore.

GUASTAMACCHIA FESTEGGIA LA SUA PRIMA VITTORIA NELLA LOTUS CUP

Podio Gara 1Mauro Guastamacchia è il vincitore di Gara 1 a Magione, terzo appuntamento della Lotus Cup Italia. Il pilota di Bornasco, che in questo weekend ha portato al debutto la Lotus Elise Cup PB-R della Faber Racing, ha subito preso il comando della gara seguito come un'ombra da un ottimo Pablo Biolghini. Dietro al duo di testa lotta accesa fra Fiore, Agazzi, l'ottima Luli Del Castello e Gabriele Pieralisi: sotto la bandiera a scacchi sono stati proprio la giovane di Roccaraso e l'alfiere del Team Santilli a chiudere nell'ordine, grazie anche ad un contatto fra Fiore ed Agazzi, con quest'ultimo penalizzato di 25" dalla Direzione Gara. Alle spalle di Fiore (5°) ha concluso l'ottimo Alberto Grisi, che ha preceduto Sharon Scolari, Andrea Agazzi, Franco Bobbiese e Davide Stabellini; ritirati invece Vito Utzieri, Marco Coldani e Claudio Paraschiv. Il semaforo verde di Gara 2 si accenderà alle ore 15.45 per altri 22 minuti di pura adrenalina!

  1. Mauro Guastamacchia (17 giri in 22'56"362 alla media di 111,474 km/h)
  2. Pablo Biolghini (+10"077)
  3. Luli Del Castello (+10"536)
  4. Gabriele Pieralisi (+12"401)
  5. Marco Fiore (+20"328)
  6. Alberto Grisi (+31"342)
  7. Sharon Scolari (+34"829)
  8. Andrea Agazzi (+43"670)
  9. Franco Bobbiese (+ 2 Giri)
  10. Davide Stabellini (+ 5 Giri)

Ritirati: Vito Utzieri, Marco Coldani, Claudio Paraschiv. Giro Più Veloce: Mauro Guastamacchia in 1'19"588.

Calendario 2014

DATA

AUTODROMO

15/06/2014 Adria
06/07/2014 Monza
20/07/2014 Magione
07/09/2014 Mugello
05/10/2014 Imola
26/10/2014 Vallelunga
 Yokohama OMP NTP  MAK Faber Pakelo Come TAG